Isa: accanto a ogni donna

La pandemia ha inevitabilmente posto su di sé tutte le attenzioni, gettando, purtroppo, un velo di dimenticanza su altre patologie che colpiscono milioni di persone. La vita è stata messa in pausa. Il tempo si è dilatato in uno spazio infinito creando incrinature e organizzando malattie imprevedibili.

 

In questa sospensione temporale, i medici hanno continuato silenziosamente a lavorare, ad operare, a prendersi cura di una fetta di popolazione a rischio di tumore: le donne.

Isa, Istituto Senologico Aretino, si occupa di diagnosi precoce, prevenzione del tumore della mammella, supporto psicologico per pazienti e familiari. Direttore sanitario del centro specialistico Isa è il Dott. Marco Scrocca, Radiologo e Senologo.

Negli ultimi tempi, il Dott. Scrocca, ha evidenziato come la paura ha assunto varie forme. L’avvento del Covid-19 ha impedito l’accesso della persona presso servizi di diagnosi e cura per l’ansia di contrarre il virus. La paura spesso immobilizza, in altri casi porta a rimandare o evitare determinate situazioni o emozioni temute, così che molte donne hanno rimandato un appuntamento importante, per alcune di loro è stato fatale.

Isa e i professionisti al suo interno mettono a disposizione le loro competenze per fornire un servizio privato che permetta a ogni donna di accedere all’istituto con dubbi, domande, timori uscendone con una diagnosi completa, con la possibilità di accedere ad altri esami specifici o percorsi oncologici con la massima rapidità. Isa offre uno screening al seno suddiviso in mammografia con tecnica di tomosintesi, visita senologica, ecografia mammaria, oltre che tutto il supporto necessario.

Che cosa realmente dobbiamo fare? È importante parlare, informarci sui fattori di rischio, imparare a esplorare e toccare il nostro seno, poiché conoscere ed essere consapevoli aiuta ad avere meno ansia. L’arma più potente è la prevenzione. Mai rimandare a domani ciò che possiamo fare oggi

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top 3 Stories